Flower 58

giovedì 20 settembre 2012

Olio al cioccolato con note di agrumi

Le amanti dell'olio ne andranno pazze, le più golose non potranno più farne a meno.
Oggi uniamo le proprietà nutritive degli oli al profumo del cioccolato, con una nota inaspettata, che risveglia i sensi ! Ricetta che si trova online in diverse varianti, io ho scelto una delle versione più semplici e con meno ingredienti, lasciando la libertà di scegliere l'olio che più ci piace e che abbiamo a disposizione.

Cosa ci serve:

  • 50 gr di un olio leggero (di girasole, olys, di riso, per citarne alcuni);
  • 30 gr di cioccolato fondente (il più puro possibile);
  • 5 gcc di oe di limone;
Come prima cosa, tagliamo a pezzettini il nostro cioccolato, (se riuscissimo a spezzettarlo finemente sarebbe l'ideale, in questi casi torna utile una mezzaluna da cucina), e uniamolo all'olio nelle quantità indicate.
Poniamo il nostro contenitore a scaldare a bagnomaria affinchè tutto il nostro cioccolato si sciolga, andandosi ad unire con l'olio. Giriamo di tanto in tanto.
Quando questo sarà avvenuto, togliamo l'olio dal fuoco facendo attenzione, lasciamo intiepidire qualche minuto e uniamo le gocce di olio essenziale di limone (ma se ci piace l'odore classico del cioccolato possiamo anche ometterle)
Versiamo quindi in una boccetta di vetro, meglio se scura.
Possiamo usare quest'olio dopo la doccia in piccole quantità (il calore allarga i pori della pelle e ne migliora l'assorbimento), o come olio per teneri massaggi.
Fatemi sapere che cosa ne pensate e... Buon massaggio a tutte! ;)

                                                                                                               Lalla


11 commenti:

  1. da provare di sicuro...io uso spesso gli oli sia per ammorbire la pelle che per fare massaggi,di solito uso quelli già pronti che ho in negozio,ma questo home made mi ispira parecchio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E cosa non da poco, è semplicissimo da fare ed economico!
      Lalla

      Elimina
  2. questo olio è davvero geniale, potrebbe doventare anche una bella idea regalo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho regalato a diverse persone ed è stata un'idea molto gradita!

      Elimina
  3. Ma non lascia la pelle appiccicosa???

    RispondiElimina
  4. Affatto, almeno a me per niente!

    RispondiElimina
  5. Ciao Lalla, complimenti per il tuo blog. Ho fatto questo fantastico olio... ma si è solidificato. Doveva rimanere liquido? Ora lo scaldo a bagnomaria perchè nn riesco a tirarlo fuori :) Grazie per l'aiuto

    RispondiElimina
  6. Roberta grazie! A me rimane liquido, al massimo si addensa un pochino, ma ho sentito anche di ragazze alla quale si addensava, probabilmente dipende dalle temperature.. Usa il bagnomaria appunto, e non eccedere nelle quantità fatte sapendo questo ;)

    RispondiElimina
  7. Si può mettere il cacao in polvere invece del cioccolato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, lo proporrò come regalo di pasqua :)

      Elimina